FESTA DELL’ALBERO


Circolo
Legambiente Pavia  “Il Barce’ ”


 


organizza  


 


 


FESTA DELL’ALBERO 2013



Al via la Festa dell’Albero, la campagna che vede protagonisti soprattutto bambini e ragazzi delle scuole, ma anche cittadini di ogni età e amministrazioni locali, nella piantumazione di nuovi alberi sia all’interno dei cortili scolastici che in aree verdi e degradate delle città. Il 20 e il 21 novembre saranno dunque le giornate dedicate alla creazione di nuovo verde in Lombardia, ma gli appuntamenti andranno avanti per tutta la settimana e coinvolgeranno oltre 20 aree in tutta la regione che diventeranno nuovi piccoli boschi. Saranno messi a dimora oltre 5000 nuovi alberi, da Varese a Milano, da Pavia e Bergamo, da Desio a Tradate, una vera e propria carovana della piantagione.

Gli eventi previsti a Pavia, organizzati dal Circolo di Legambiente “Il Barcé”, includono la proiezione del docufilm “God Save the Green” in Santa Maria Gualtieri (p.za Vittoria) il giorno giovedì 21 novembre, alle ore 21:00.
Sempre il Circolo Legambiente “Il Barcé” organizza nella mattinata di sabato 23 degli incontri con alcune classi dell’Istituto Volta (via Abbiategrasso 38 – zona Cravino) a scopo didattico, col focus puntato sulla cementificazione. Nel pomeriggio, invece, avverrà la piantumazione nel giardino della medesima scuola, dalle ore 14:00 con la partecipazione di Caritas Pavia, Casa del Giovane e Fondazione Martinetti. La scuola per tale motivo sarà aperta al pubblico e Legambiente invita tutti a partecipare all’insegna del motto: “Piantiamola!”. Il circolo fornirà le piante e chiede a chi ne ha la possibilità di contribuire prestando picconi e vanghe per i piccoli e grandi piantumatori.
Anche a Mortara(PV), il 21 novembre, la scuola media dedicherà la giornata al rinverdimento del giardino della scuola con piantumazione di bulbi e piante perenni.

In tutta la Lombardia saranno protagoniste oltre 40 scuole e migliaia di bambini e ragazzi coinvolti nella messa a dimora di diverse specie vegetali tipiche dei boschi naturali: querce, carpini, biancospini, cornioli, olmi, aceri, tigli, frassini. Insieme alle scuole, anche tantissimi circoli della Legambiente hanno in programma molte attività di piantumazione, sempre accompagnate da feste i iniziative educative.
Quest’anno Legambiente dedica la Festa dell’Albero ai diritti dei migranti, perchè possano essere rimossi tutti gli ostacoli legislativi e culturali che impediscono ancora il dialogo tra culture
diverse.”Vogliamo dedicare i nuovi alberi a tutte le bambine e i bambini nati in Italia da genitori stranieri perché purtroppo nascere figli di genitori stranieri nel nostro Paese non significa ancora
esserne cittadini. Vogliamo poi ricordare e promuovere la legge 10/2013 che definisce obiettivi e strumenti per migliorare la gestione del verde urbano nei comuni. Tra le norme sancite c’è: /l’obbligo per il comune di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato/”.
La Festa dell’albero quest’anno entra a far parte del progetto europeo LIFE+, “LandLife”, dedicato al tema della custodia del territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: